FAQPodcast

Domande frequenti sul podcasting

Che equipaggiamento è necessario per iniziare?

Al giorno d’oggi ci sono diverse possibilità per iniziare a registrare un podcast. Se non volete spendere troppi soldi potete iniziare a registrare tramite il vostro smartphone.

Ci sono alcune app che vi permettono di registrare, aggiungere transizioni e effetti e pubblicare direttamente dal telefono.

Date un’occhiata ad Anchor!

Se volete spendere un po’ di soldi in equipaggiamento audio vi suggerisco i seguenti microfoni USB:
1. Rode NT-USB con filtro anti-pop (quello che uso io);
2. Blue Yeti, uno dei bestseller per fare podcast;
3. Blue Snowball, sicuramente uno dei migliori qualità-prezzo;

Come registrare il tuo podcast?

Ci sono diversi modi in cui potete registrare e poi distribuire i vostri episodi. Ci sono degli “hosting” gratuiti e quelli a pagamento.

Se volete iniziare senza spendere vi consiglio alcuni host gratuiti per iniziare, una volta che avete iniziato, potete spostarvi su un servizio più professionale e a pagamento.

Anchor è il primo che vi consiglio, non solo perchè lo uso. In questo host potete creare e ospitare episodi illimitati, distribuire il tuo spettacolo ovunque e gudagnarci.

Tutto in un posto, tutto gratis!

Altri servizi che sono consigliati, alcuni a pagamento sono:
1. Buzzprout, uno dei servizi più longevi, offre diversi piani;
2. Podbean, creare e promuovere i vostri podcast;
3. Zencast, simile a Anchor ma a pagamento;
4. Spreaker, probabilmente uno dei migliori host.

Dove si possono ascoltare i podcast?

Una volta che avete creato il vostro podcast e volete ascoltarlo ci sono due modi. La prima possibilità viene offerta dal sevizio host che pubblica il tuo show sulle principali piattaforme dedicate all’ascolto di podcasting.

Con un solo click potrai inviare istantaneamente il tuo show a piattaforme come Apple Podcasts, Google Podcasts, iHeartMedia e Spotify.

Semplicissimo!

Per esempio con Anchor il mio podcast si trova in ben 9 piattaforme: Anchor, Apple Podcast, Google Podcast, Spotify, Breaker, Overcast, Pocket Casts, RadioPublic, Stitcher.

Se il vostro host non possiede questa caratteristica dovete inserire il vostro RSS Feed sulla piattaforma che desiderate essere visibili.

Altri benefici

Podcasting è una forma di discorso pubblico in un’ambiente controllato.

Cosa voglio dire con questo?

Durante la registrazione delle vostre interviste, ci sarete voi e il vostro interlocutore, se sfortunatamente dite qualcosa di sbagliato, potete editarlo e cancellarlo. Nessuno vi vede e sopratutto vi ascolta!

Per ricapitolare, ecco 5 ragioni per iniziare un podcast:

  • Costruisci un marchio. Puoi stabilirti come esperto dopo aver iniziato a pubblicare regolarmente. Guadagnerai credenziali come autorità in qualsiasi settore su cui ti concentri.
  • Formare connessioni profonde con gli ascoltatori. Un podcast è un modo per connettersi con un pubblico altamente mirato. Quando la gente sente la voce di un’altra persona, si forma un senso di fiducia e vicinanza.
  • Crea contenuti nel tuo programma personale. Inizierai a produrre un podcast consistente una volta entrato nel flusso. Niente panico!
  • Vai dove sono le persone. Le persone sono occupate, guidando, facendo commissioni. Al lavoro. In cucina. Durante un viaggio. E a differenza di guardare un video o leggere blog, possono ascoltare il tuo podcast allo stesso tempo.
  • Diventa un oratore migliore. Il podcast ti consente di trasmettere il tuo messaggio direttamente da casa tua, e puoi registrare nuovamente o apportare modifiche se necessario. Ti sentirai a tuo agio con la registrazione e la conversazionepuntata dopo puntata. Podcasting ti darà la possibilità di chiarire il tuo messaggio e la tua visione e imparerai a presentarlo nel modo migliore

Se non sei ancora sicuro e desideri farmi delle domande su come iniziare, lascia un commento su questo post o inviami un’email a stefano.dias21@gmail.com

La mia newsletter
Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digitale, marketing e business. Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro.
Ho letto l'informativa privacy
We respect your privacy
Tags

Stefano Dias

Mi chiamo Stefano ho 35 anni e ho aperto questo blog per poter condividere con voi la mia passione per il mondo digitale. Attraverso queste pagine voglio potervi fornire gli strumenti necessari per sfruttare al massimo gli strumenti di digital marketing. Sempre con un tono molto allegro e divertente.
Back to top button
Close
Vai alla barra degli strumenti