InstagramSocial Media
Trending

Hashtag di Instagram nel 2019: scegliere quelli giusti

Vi avvisiamo, le regole per gli hashtag di Instagram sono cambiate.

Come spesso accade con i social media, le regole del gioco cambiano spesso e bisogna rimanere aggiornati.

Da come seguire gli hashtag a come aggiungerli alle tue Stories su Instagram, ti mostriamo tutti i nuovi modi in cui puoi utilizzare gli hashtag di Instagram per aiutarti a far crescere la tua azienda nel 2019.

Oltre a condividere utili suggerimenti sull’hashtag per assicurarti di utilizzare hashtag in maniera strategica per soddisfare i tuoi obiettivi di marketing!

Ecco le nuove regole per gli hashtag di Instagram e come trovare gli hashtag corretti per la tua attività:


Indice

  1. Avere un hashtag Instagram rilevante è più importante che mai
  2. Scegli i tuoi hashtag di Instagram per evitare di essere definito “spam”
  3. Utilizza una app per trovare gli hashtag di Instagram giusti per la tua attività
  4. Quanti hashtag di Instagram bisogna inserire?
  5. I profili aziendali possono tracciare il successo degli hashtag di Instagram con Post Insights
  6. Puoi (e dovresti) seguire gli hashtag su Instagram
  7. Puoi anche aggiungere hashtag di Instagram alle tue storie di Instagram
  8. Aggiungi hashtag alla tua Bio su Instagram

Avere un hashtag di Instagram rilevante è più importante che mai

Da poco Instagram ha implementato la possibilità di seguire gli hashtag, il che significa che invece di cercare un hashtag di Instagram specifico e scorrere il feed, i tuoi post potrebbero apparire automaticamente nel feed dei potenziali seguaci.

L’algoritmo di Instagram ha sempre priviliegiato l’utilizzo di hashtag specifici e rilevanti, ma questa nuova funzione rende l’uso di hashtag ancora più imporante.

Questo perchè gli utenti ora hanno il potere di contrassegnare il contenuto di hashtag di Instagram, come qualcosa che vogliono o non vogliono vedere!

Funziona così.

Schermata dove potete selezionare hashtag instagram da seguire.
Cercate # specifico e iniziate a seguirlo.

Una volta che un utente sta seguendo un hashtag specifico e i post suggeriti iniziano a comparire nel loro feed.

Gli utenti avranno la possibilità di selezionare una nuova opzione “Non mostrare per questo hashtag” per contrassegnare il contenuto non interessante o non pertinente.

Dal vostro feed potete scegliere di non mostrare più questo hashtag.

Queste informazioni hanno lo scopo di dire all’algoritmo di Instagram quale tipo di contenuto piace all’utente.

Avere troppi dei tuoi post contrassegnati in questo modo potrebbe potenzialmente alzare una bandiera rossa sul tuo account e influenzare negativamente anche tutti gli altri tuoi contenuti.

L’algoritmo di Instagram impara dalle vostre azioni.

Scegli i tuoi hashtag di Instagram per evitare di essere definito “spam”

Sconsigliamo di copiare e incollare lo stesso elenco di hashtag di Instagram in ogni singolo post, avrete un impatto negativo sul coinvolgimento dei vostri seguaci e rischiate di sembrare spam!

La cosa più importante da tenere a mente quando decidete quali hashtag usare, è che sia intenzionale. Pensate a quali hashtag il vostro pubblico di riferimento sia effettivamente cercando e seguendo!

Se non cambiate hashtag di Instagram in ogni post, potreste essere considerato “spam” dall’algoritmo. Inoltre è una buona idea evitare hashtag ingannevoli come #likeforlike e quelli che hanno superato la soglia di >1 milione.

Utilizzando questi hashtag riceverete sicuramente qualche like, ma a scapito di crescere un seguito impegnato e mirato per il vostro brand.

#likeforlike viene utilizzato molto (310 milioni di post), potreste essere scambiato per Spam.

Invece, prova a cercare hashtag di una comunità di una micro-nicchia che siano specificamente pertinenti ai contenuti che pubblichi.

Sarebbe ideale salvare alcuni hashtag e creare delle categorie per temi o argomenti: per esempio “Hashtag Estate 2019” oppure “Hashtag Borse”.

Later è un programma che potete utilizzare sul web o su app, che via aiuta a gestire i vostri account Instagram in piena automazione. Grazie a questo strumento trovare gli hashtag di instagram nel 2019 sarà un gioco da ragazzi.
Later.com vi aiuta a salvare hashtag per categorie e ricevere suggerimenti pertinenti con il vostro contenuto.

Non dimenticatevi di creare e utilizzare hashtag della vostra azienda, questo permette di pubblicare contentuti che fanno subito riferimento a quello specifico hashtag e i vostri seguaci potranno utilizzarlo.

Seguite Alex Tooby per molteplici consigli per crescere su Instagram.

Ti consigliamo di scegliere gli hashtag che descrivono il tuo account, la tua attività e il tuo mercato di destinazione.

Ad esempio, se sei una società di alimenti per l’infanzia il cui mercato target è in attesa di mamme e genitori con bambini piccoli, dovresti utilizzare gli hashtag che descrivono il tuo prodotto e la tua attività, come #babyblends, #freshbabyfood e #organicbabyfood nonché il tuo marchio personale hashtag della campagna.

Puoi anche usare hashtag che descrivono il tuo cliente ideale come #babyfoodie, #girlmom, #boymom e #babyontheway, insieme agli hashtag della community per genitori come #motherhoodunplugged, #letthembelittle e #dailyparenting.

Gli hashtag della community sono hashtag di Instagram che collegano utenti con idee simili su un argomento specifico. Sono un ottimo modo per connettersi con gli altri, migliorare la ricercabilità dei tuoi post, ottenere follower e far crescere la tua comunità.

Dai un’occhiata ai concorrenti del settore e ad influencer e brand nella tua nicchia per scoprire quali hashtag della community stanno utilizzando così puoi aggiungerli anche alle tue hashtag!

Utilizza una app per trovare gli hashtag di Instagram giusti per la tua attività

Se hai ancora bisogno di aiuto per trovare hashtag di nicchia e specifici del tuo settore, allora potresti voler controllare la funzionalità Suggerimenti hashtag di Later.

I suggerimenti di hashtag funzionano rilevando automaticamente hashtag rilevanti per i tuoi post in base ad altri hashtag che utilizzi. Se non volete fare un sottoscrizione al servizio di Later, ci sono alcune app che possono aiutarvi nel suggerire degli hashtag.

Vi consigliamo di investire qualche soldo, in applicazioni a pagamento come Later, che vi permettono di ottenere un risultato più professionale.

Il suggeritore di hashtag di Later.com

Quanti hashtag di Instagram bisogna inserire?

C’è sempre molta discussioni contrastanti tra gli esperti su quanti hashtag di Instagram sono necessari.

Quindi se ti stai chiedendo quanti hashtag dovresti usare su ogni post, non c’è una risposta al cento per cento corretta.

Il consiglio di Alex Tooby è di usare il numero massimo di hashtag consentiti da Instagram, che sono trenta (30). Anche se trenta possono sembrare tanti, lei afferma che l’utilizzo della quantità massima di hashtag di Instagram offre maggiori opportunità di essere scoperti.

Ticinoturismo Instagram profile che mostra l'utilizzo degli hashtag nella pubblicazione dei post sul feed.
In questo post di Ticinoturismo ci sono 29 hashtag molto rilevanti rispetto al target di riferimento.

Ci sono dunque diverse strategie e idee su quanti hashtag, ma alla fine, dipende solo da te. Se riesci a trovare trenta hashtag super rilevanti da aggiungere ad ogni post, allora dovresti assolutamente provarci.

Tuttavia, se non ti senti a tuo agio a utilizzarli, sentiti libero di optare per meno. Va sempre bene sperimentare con la quantità di hashtag che usi su un post nella ricerca per trovare il tuo hashtag giusto.

La cosa più importante da tenere a mente è che sia coerente con il tuo messaggio e che il tuo pubblico di destinazione sta cercando e seguendo.

I profili aziendali possono tracciare il successo degli hashtag di Instagram con Post Insights

Trasformando il proprio profilo in uno business, non solo avete la possibilità di controllare le metriche di crescita del proprio account, ma siete in grado di analizzare le performance di ogni singolo post.

Ma cosa c’entra con gli hashtag?

Sarai in grado di vedere esattamente l’efficacia dei tuoi post nell’attrarre nuovo pubblico, in base alle impressioni (aka visualizzazioni) da varie fonti, inclusi i tuoi hashtag di Instagram! Avere accesso a queste informazioni può aiutarti a ottimizzare continuamente la tua strategia di hashtag.

Nei dati statistici dei post di Instagram potete visulazziare come i vostri hashtag stanno performando tra i vostri followers.
Nei vostri post potete “visualizzare dati statistici”

Per accedere a queste informazioni, seleziona il post su cui desideri ottenere un’analisi più dettagliata e premi Visualizza dati statistici in basso a sinistra.

Puoi (e dovresti) seguire gli hashtag su Instagram

Come accennato in precedenza, c’è stato un grande aggiornamento nel 2018, Instagram ha aggiunto la possibilità di “seguire” gli hashtag, il che significa che ora puoi rimanere aggiornato su vari argomenti (o comunità) seguendo un hashtag relativo ai tuoi interessi.

Seguire un hashtag funziona esattamente come seguire il profilo di un utente. Quando trovi un hashtag che vorresti seguire, apri semplicemente la pagina dell’hashtag e tocca il pulsante Segui.

La pagina Instagram del hashtag #socialmediamarketing
Cercate # hashtag che volete seguire e cliccate su Segui

Per le aziende, questo apre una grande opportunità per comparire regolarmente nel feed dei propri follower. Ad esempio, se hai un hashtag che utilizzi per la tua attività, puoi invitare i tuoi follower a seguire anche il tuo hashtag unico.

Ciò significa che i tuoi contenuti potrebbero apparire due volte nel feed di un follower, una volta mentre seguono il tuo profilo e ancora una volta mentre seguono l’hashtag. Raddoppia le tue possibilità!

Puoi anche utilizzare questa nuova funzione per tenere d’occhio i concorrenti e persino scoprire potenziali partner scegliendo di seguire gli hashtag specifici del settore. Per esempio #socialmediamarketing

Puoi anche aggiungere hashtag di Instagram alle tue storie di Instagram

Aggiungere hashtag alla tua storia è un ottimo modo per dare ai tuoi contenuti un’ulteriore possibilità di essere scoperti da un nuovo pubblico.

Quando la gente cerca un hashtag su Instagram, se è abbastanza popolare, sarà in grado di visualizzare storie attive e in tempo reale sulla pagina di quel hashtag, incluso il tuo.

In questa storia ho inserito due hashtag uno riferito ai #socialmediatips e quello di #philikotler.

E se a loro piace quello che vedono, potrebbero anche decidere di seguire il tuo profilo!

Aggiungi hashtag alla tua Bio su Instagram

Che tu stia promuovendo un concorso, un prodotto o solamente il tuo brand, includi l’hashtag nella tua biografia su Instagram!

La cosa eccezionale di questa funzione è che rende la tua biografia ancora più funzionale: puoi utilizzare gli hashtag per qualsiasi cosa, dalla promozione della tua community di Instagram, all’evidenziazione dei contenuti del tuo brand fino all’annuncio delle tue campagne su Instagram.

Includere l’hashtag della tua azienda nella tua biografia è anche un ottimo modo per convincere i tuoi follower a pubblicarlo a sua volta.

Tutto quello che devi fare è includere un “#” prima di ogni parola nella tua biografia e diventerà automaticamente un link cliccabile che conduce i visitatori a quell’hashtag. Facile!

Utilizzare gli hashtag di Instagram in modo strategico è ancora un ottimo modo per entrare in contatto con i clienti, trovare contenuti creati da te dai tuoi follower e creare relazioni sul lungo periodo con partner influenti!

Speriamo che queste nuove regole per l’uso degli hashtag di Instagram 2019 abbiano scatenato la vostra creatività iniziando ad implementare nuove strategie intorno agli hashtag!

La mia newsletter
Ricevi una volta a settimana una mia selezione di super contenuti sul mondo digitale, marketing e business. Libri, tool, video, post, eventi e tanto altro materiale interessante per il tuo lavoro.
Ho letto l'informativa privacy
We respect your privacy
Fonte
Later.com
Tags

Stefano Dias

Mi chiamo Stefano ho 35 anni e ho aperto questo blog per poter condividere con voi la mia passione per il mondo digitale. Attraverso queste pagine voglio potervi fornire gli strumenti necessari per sfruttare al massimo gli strumenti di digital marketing. Sempre con un tono molto allegro e divertente.
Back to top button
Close
Vai alla barra degli strumenti